Regolamento CronoScalata


Regolamento Cronoscalata

1° Trofeo Mamma Ciociara

Castro dei Volsci 31 Maggio 2014
1) La gara è riservata a tutti i ciclisti amatoriali muniti di apposito tesserino per svolgere l’attività.
2) L’ente organizzatore, UsAcli, prevede le seguenti categorie:
• Uomini strada A1,A2,A3,A4,A5,A6,A7,A8,A9;
• Donne strada UNICA .
3) L’organizzazione ha previsto anche un tracciato riservato alle MTB che prevede due categorie:
• M1 under 30;
• M2 30 anni e over.
4) Le iscrizione avranno inizio a partire dalle ore 13:00, presso Largo Vignoli in località Madonna del Piano, e termineranno alle ore 14:30; i primi 100 iscritti riceveranno una t-shirt omaggio.
5) Con la consegna del pettorale gli atleti riceveranno anche l’orario della loro partenza ( tranne coloro impegnati con le MTB ), che seguirà un ordine crescente ( es. il numero 1 partirà per primo seguito da 2,3,4,7,12….).
6) Gli atleti impegnati con le MTB dovranno presentarsi nel luogo dell’iscrizione dopo le ore 14:30 per ricevere l’orario della loro partenza.
7) Le partenze della strada, che avverranno a partire dalle ore 15:00, saranno intervallate da 1 minuto una dall’altra e non avranno distinzioni tra uomini e donne.
8) Gli atleti impegnati sul tracciato della MTB partiranno dopo che tutti gli stradisti avranno terminato la loro prova.
9) Se un atleta non si presenta alla partenza all’orario consegnatogli partirà per ultimo, con conseguente penalizzazione di 20 secondi sul suo tempo finale.
10) Durante il percorso, presidiato dalle autorità competenti, gli atleti dovranno comunque rispettare il codice della strada, privilegiando durante la marcia la corsia di destra. E’ vietato a qualsiaisi mezzo motorizzato, di seguire gli atleti lungo il percorso, tranne quelli dell’organizzazione, che se necessario potranno fornire assistenza.
11) Una volta raggiunto il traguardo gli atleti avranno la possibilità di ritornare sul luogo della partenza, dove avverranno le premiazioni. Ciò comunque nel totale rispetto di coloro che sono impegnati ancora in gara, prestando attenzione soprattutto nei tornanti. Essi dovranno assumersi la responsabilità, in caso di incidenti con coloro ancora in gara, comunque possono anche attendere che l’ultimo atleta sul percorso termini la sua prova e poi scendere.
12) L’organizzazione ha stabilito le seguenti premiazioni:

  •  Primi 3 assoluti strada;
  •  Primi 3 uomini strada di ogni categoria;
  •  Prime 3 donne della categoria UNICA;
  •  Primi 3 di categoria della MTB.

371 Visite totali, 1 visite odierne